23 luglio 2012

Ha avuto luogo ieri e l’altroieri (21 e 22 luglio) a Perugia il IV Convegno internazionale di Astrologia, organizzato dall’ottima Meskalila Nunzia Coppola, Presidente dell’Associazione Culturale Jayavidya. Suggestivo il titolo scelto “Sacro in cielo e sacro in terra”, come a dire che tra la sfera celeste e quella umana esiste un ponte che ci è dato attraversare, e ricca di storia e di fascino la location, la splendida Sala dei Notari a Palazzo dei Priori, nel cuore della città. Due giornate di buona astrologia, che hanno visto alternarsi al microfono relatori italiani e stranieri, di sicura esperienza e di indubbia preparazione. Partecipava ai lavori anche Lucia Bellizia, con un saggio dal titolo Perì toû idíou daímonos, di cui diamo ora pubblicazione nella Sezione Articoli del nostro sito (Idios Daimon) e nel quale è possibile trovare una disamina dei diversi approcci – filosofico, astrologico, teurgico – che furono propri del mondo greco antico sul tema del demone personale, e cioè di quell’entità o pianeta che regge il destino del singolo essere umano. Il nostro Presidente era giunto a Perugia già nel tardo pomeriggio di venerdì, giusto in tempo per partecipare con l’amica Meskalila  e con alcuni dei relatori alla Cena Rinascimentale, che si è tenuta in Piazza del Melo alle h. 20,30. Una festa di piazza nella quale alle degustazioni gastronomiche si è unito l’intrattenimento musicale e teatrale e che è terminata con un gioioso girotondo su musiche dell’epoca.

Il Convegno si è svolto impeccabilmente come da programma (http://www.jayavidya.org/CONVEGNO%20INTERNAZIONALE%202012.html) ed ha offerto anche momenti conviviali molto intensi, come ad esempio al termine della prima giornata, quando relatori e pubblico si sono ritrovati tutti al Ristorante Iris per una cena di gala persiana, e tra una pietanza e l’altra hanno potuto gustare anche uno spettacolo di danza del ventre.  Ed è stato l’occasione per rivedere volti conosciuti e riabbracciare vecchi amici: Chiara Capone e suo marito, Maria Grazia La Rosa, Grazia Bordoni, Patrizia Nava, Fabrizio Corrias  (solo per citarne alcuni). Il pubblico convenuto – competente ed attento – ha mostrato di gradire molto la manifestazione, ripagando così Meskalila per l’impegno profuso nell’organizzarla.

Intervento2

 Meskalila e Lucia Bellizia (a destra)
durante l’intervento di quest’ultima sull’ídios daímon

 tre

Lucia Bellizia, Meskalila, Deborah Houlding

 quattro

Lucia Bellizia con Patrizia Zivec (a sinistra), Katia Mazzoni e Mauro Martinelli
gli amici di Cielo e Terra venuti ad ascoltarla

Davvero un piacevole week end astrologico, del quale ringraziamo ancora Meskalila, ottima conferenziera e squisita padrona di casa.