29 aprile 2016

Durante il Convegno di Apotélesma del 2011 Giancarlo Ufficiale relazionò su una ricerca da lui compiuta sulle natività di 73 astronomi per constatare se emergessero particolari condizioni celesti per la scelta della loro professione, verificando poi se alcuni enunciati dei maestri dell’arte trovassero conferma. Tale ricerca, come precisava con decisione l’autore, non possedeva alcuna ambizione statistica, e quindi scientifica, mancandone tutte le regole alle quali sarebbe stato necessario attenersi. Si trattava, insomma, di una semplice testimonianza di un’esperienza da condividere con il convivio astrologico, dalla quale ognuno avrebbe ricavato le proprie conclusioni.

In forma più estesa quel lavoro, dal titolo Star People, fu poi integrato con ulteriori ricerche e dalle biografie e Temi Natali dei predetti 73 astronomi, e pubblicato nel 2012 sul nostro sito in 4 parti, trattandosi di un testo alquanto esteso.

A causa della sua inquietudine costituzionale (riportiamo le sue testuali parole!) l’autore non si è accontentato di quel campione e nei quattro anni seguenti ha reperito i dati di nascita attendibili di altri 52 astronomi ed ha così aggiornato la ricerca, integrando le vecchie evidenze con le nuove. Da quel lavoro nasce il testo che qui pubblichiamo.

Qui il link: http://www.apotelesma.it/wp-content/uploads/2016/04/Star-People-2016.pdf

Star People 2 entra nello specifico di ogni argomento indagato (pianeti nei Segni e nelle Case, dominanti planetarie, ecc.), mettendo in evidenza ciò che ha perso di significatività, ciò che l’ha mantenuta e ciò che l’ha migliorata.

Vi proponiamo quindi con gioia questa lettura, istruttiva per ogni studioso e per ogni ricercatore.