­

Riguardo Lucia Bellizia

Questo autore non ha riempito alcun dettaglio.
Fino ad ora Lucia Bellizia ha creato 305 articoli del blog.

First European Conference on Astrology, 9-11.11.2019, Varna, Bulgaria

8 settembre 2019

Avrà luogo a Varna dal 9 all’11 novembre p.v. la First European Conference on Astrology, organizzata da Brigitte Strobele e Wolfgang Tomsits (Österreiche Astrologische Gesellschaft) in collaborazione con Filip Filipov e Rumen Kolev (Bŭlgarska astrologichna asotsiatsiya). Questo il programma dei lavori, ai quali è stata cortesemente invitata a partecipare, in rappresentanza dell’Italia, il Presidente della nostra Associazione, Lucia Bellizia. Il tema del Convegno, che recita “Dall’astrologia antica alla moderna”, le è parso occasione adatta per parlare della vita e delle opere – in particolare le astrologiche – del divino Tolemeo, senza il quale nessun discorso serio sulla storia dell’astrologia potrebbe mai principiare. Al ritorno da questa singolare esperienza vi racconteremo ogni cosa!
vvv

first-european-conference

From the ancient astrology to the advanced modern astrology

zzz

First European Conference on Astrology, 9-11.11.2019, Varna, Bulgaria

Clicca qui e continua a leggere!

Programma del XII Convegno della nostra Associazione

Clicca qui e continua a leggere!

Di ritorno dal XIX Convegno Torinese

10 giugno 2019

Si è svolto a Torino, nelle giornate dell’8 e 9 giugno, il XIX Convegno Astrologico Torinese, organizzato dall’ottima Grazia Mirti e dal suo staff: l’evento, di cui avevamo dato annuncio e il cui programma era leggibile anche sul nostro sito, aveva quale argomento I transiti. Ancora una volta un evento perfettamente riuscito: pubblico numeroso e partecipe, relatori all’altezza delle attese, relazioni varie e tutte di grande interesse. Il nostro Presidente, Lucia Bellizia ha portato un proprio contributo con un saggio dal titolo con un saggio dal titolo Sic transit gloria mundi, che aveva come argomento il crollo a Genova, il 14 agosto 2018, del Viadotto Polcevera, principale arteria di collegamento tra la zona centro-levante e quella ovest della città e tramite tra il Nord Italia e il Sud della Francia. Salutato al momento della costruzione con grande entusiasmo, ma nato sotto cattivi auspici, se mai essi furono tratti, il ponte ha ceduto improvvisamente ed inesorabilmente al fluire del tempo. La catastrofe, che ha avuto un grande riscontro mediatico, è stata causa della morte di 43 tra automobilisti in transito in quel momento e operai al lavoro nella sottostante isola ecologica dell’AMIU, nonchè del trasferimento forzoso in altra abitazione di 566 persone.

vvv

grazia-e-io-torino-2019

Grazia Mirti e Lucia Bellizia
vv

 insieme-torino-2019

Marco Gambassi, Meskalila, Lucia Bellizia e Antonino Anzaldi

vvv

Il sabato si è concluso con una piacevole cena in terrazza a casa Mirti, sotto il complice manto delle stelle; splendida occasione per conversare con amici di vecchia data e per acquisirne di nuovi. Decisamente uno dei Convegni Torinesi più interessanti cui abbiamo – come sempre con piacere – preso parte. Chi volesse acquistare gli Atti, quest’anno in una nuova accattivante veste grafica, può rivolgersi a astrologiacongraziamirti@gmail.com.

Sic transit gloria mundi

Clicca qui e continua a leggere!

Annuale assemblea dell’Associazione

13 maggio 2019

Una giornata intensa ieri per Apotélesma! All’annuale assemblea è stato abbinato quest’anno un seminario dal titolo “Come si interpreta un tema natale: focus sul metodo”. L’incontro è stato condotto dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18 da Lucia Bellizia ed è stato strutturato in tre parti:

  • la prima (teorica), in cui è stato illustrato il metodo, che è consigliabile adottare per approcciare l’interpretazione di un tema natale secondo le antiche tecniche;
  • la seconda (pratica), in cui sono stati  presentati un certo numero di esempi;
  • la terza (laboratorio), in cui i partecipanti sono stati chiamati ad interpretare in prima persona una genitura.

Nell’intervallo uno spuntino tutti insieme in trattoria: ancora domande e tanta allegria!

zzz

seminario-maggio-2019

Un gruppo attento e motivato

vvv

Ringraziamo gli intervenuti, che hanno seguito il seminario con estrema attenzione e li attendiamo in nuove occasioni!

Di ritorno da Strigarium

6 maggio 2019

Come avevamo annunciato, si è svolto nei giorni 3, 4 e 5 maggio a Costa Volpino la X edizione di Strigarium. Argomento dell’evento, che si è svolto nonostante le condizioni climatiche veramente proibitive, era l’antica mantica. Lucia Bellizia ha portato il proprio contributo nel pomeriggio di domenica 5 con una conferenza dal titolo Astrologia come Ars: storia e metodi, incentrata soprattutto sulla nascita e sulle finalità della disciplina; non ha mancato ovviamente di presentare la nostra Associazione, da sempre attiva nella divulgazione.

zzz

conferenza-strigarium

Che freddo!!!! meglio non togliere la giacca!

nnn

Ringraziamo gli organizzatori per il cortese invito e contiamo su prossime occasioni!

Di ritorno da Stuttgart

10 aprile 2019

Come avevamo annunciato, ha avuto luogo sabato 6 e domenica 7 aprile il Convegno organizzato a Münchingen (nel distretto di Stuttgart) da Anne C. Schneider & Gerhard Lukert. Anche Lucia Bellizia era stata invitata a portare un proprio contributo nell’ambito della seconda giornata, il cui tema conduttore era Staathoroskope e cioè la lettura di temi di fondazione di nazioni. Si è trattato di una trasferta veramente particolare e la vogliamo raccontare nel dettaglio ai nostri soci e ai nostri lettori! Partenza da Genova venerdì 5 aprile in vettura e dopo ca. 8 ore di viaggio, dopo aver attraversato nord-Italia, Svizzera e Austria, arrivo all’Hotel Abacco di Korntal-Münchigen, nel quale si sarebbe svolto il Convegno. Cena con i relatori già presenti e tante chiacchiere di carattere astrologico e non. All’indomani mattina un breve giro di Stuttgart, in attesa dell’ora di inizio dei lavori. Avendo a disposizione poche ore, non c’è stato modo che di visitare il centro, in particolare Königstraße (la via dello shopping) e Schloss Platz; oltre ovviamente al Museo della Porsche.

vvv

917-lm-coupe

xxLa Porsche 917 LM coupé… carina vero?

vv

L’intero pomeriggio di sabato ha visto alternarsi relatori che hanno conferito sul tema Prognose für den nächsten Jahre e cioè Previsioni per i prossimi anni. Complici anche i pianeti transaturniani, di cui negli interventi è stato fatto largo uso, pare proprio che il futuro che attende l’Europa (focus sulla Comunità Europea e sulla Brexit) sia da tenere sotto stretta osservazione! Come che sia, a sera ci si è ritrovati nuovamente per un’allegra cenetta… l’ospitalità e la cortesia dei nostri ospiti tedeschi hanno fatto infatti da cornice all’intero week-end.

Domenica mattina ecco alla prova la nostra Lucia Bellizia e soprattutto il suo tedesco! Una sfida da non sottovalutare, che pare superata. La relazione presentata verteva sul tema di fondazione dello Stato italiano, che nacque come noto sotto forma di monarchia costituzionale e si evolse poi con il Referendum del 1946 in Repubblica. Quale data scegliere come inizio dell’Unità d’Italia? Il 18 febbraio 1861, quando Vittorio Emanuele II venne acclamato in parlamento Re d’Italia o il 17 marzo dello stesso anno, quando la legge, che riconosceva questo titolo a lui ed ai suoi eredi, venne resa nota mediante la Gazzetta Ufficiale? Gli antichi metodi hanno prestato aiuto nel fare una scelta, come è possibile vedere dalla relazione che pubblichiamo alla voce Articoli del nostro sito: in traduzione italiana e in lingua tedesca per i più audaci.

xxx

sorriso

Qui si è parsa la nostra nobilitate….

vvv

Nel pomeriggio ritorno a casa, non senza fare provvista di leccornie del luogo: coniglietti di cioccolato, ovetti di marzapane e Osterbrot.

vv

coniglio

Un Osterhase decisamente XXL!

 

Ancora tante ore di viaggio…. ma il bilancio di questa esperienza è decisamente positivo: nuovi amici e soprattutto la possibilità di confrontarsi con i metodi di analisi altrui e di far conoscere i propri. Bis bald, Deutschland!

Die Einigung Italiens: ein langer und beschwerlicher Prozess

Clicca qui e continua a leggere!

L’Unità d’Italia: un lungo e faticoso processo

Clicca qui e continua a leggere!